SOGNO

 

 

Turbini di vento,

spire discendenti

di mezzi volanti.

Grattacieli si inchinano.

Corse affannose

pelli diverse

si accalcano

si nascondono.

 

In u cono di luce

LUI,

il figlio, nudo.

Le braccia protese.

Ed io.

 

Un varco si apre

parallelo

sereno.

                                                                                     2014